Categorie
Blog

Tour 360° in 3d per agenzie immobiliari

UN’ESPERIENZA al servizio deLLE AGENZIE IMMOBILIARI

Il tour a 360° di uno spazio in 3D è un’esperienza che di sicuro aiuta in modo sostanziale il lavoro delle agenzie immobiliari e dei suoi collaboratori. Oltre ad essere efficace a livello visivo, riduce notevolmente i tempi di vendita o affitto.

Pensiamo a quanto tempo si perde per vedere dal vivo numerosi appartamenti diversi solo perchè magari da una piantina non si capisce come è conformata casa

In questo modo, vedendo un tour 3d a 360° su un tablet o uno smartphone, può essere di aiuto per fare una prima selezione d’interesse in modo tale da visionare poi dal vivo solo alcune strutture, le più invitanti.

Una volta costruito il 3d, sistemate luci e materiali e realizzati i render, questo è uno strumento in più che possiamo offrire e che può meglio spiegare e dare una visione a 360° dell’interno desiderato.

In questi mesi abbiamo notato che soprattutto le agenzie immobiliari ci richiedono questo servizio per far vedere al cliente uno spazio di nuova costruzione o in ristrutturazione che ancora non esiste e per invogliarlo all’acquisto.

in supporto anche a chi acquista

I potenziali clienti si sentiranno realmente immersi nello spazio e potranno coglierne tutti i degli strutturali.

Spesso chi non è del mestiere non riesce ad immaginarsi come potrà diventare la casa dei suoi sogni soltanto guardandola su una planimetria in 2d.

Per questo motivo i render sono già un ottimo aiuto, ma il tour 360° di uno spazio 3d può dare una visione ancora più globale dello spazio e aiutare le agenzie immobiliari a indirizzare il cliente verso una scelta piuttosto che un’altra.

All’interno dello stesso immobile è anche possibile spostarsi di stanza in stanza e visionare così l’intero appartamento.

Nel caso sceglierete di affidarvi a noi per questo servizio, vi guideremo inoltre verso i passaggi per la sua pubblicazione sui social network come facebook o sul vostro sito così da poter mandare ai clienti un link dove poterlo visionare.

Categorie
Blog Computer Graphics Category

Render per agenzia immobiliare

ristrutturazione in corte, Arese – milano

Realizzare render di ristrutturazione per un’agenzia immobiliare è per noi un lavoro dove oltre a mettere in campo le capacità tecniche di modellazione 3d e rendering, ci consente di dare il nostro contributo stilistico e di progettazione, essendo noi anche interior designers.

Il rendering in questo caso, è uno strumento fondamentale che permette alle agenzie immobiliari di vendere lo stabile su carta cercando di attrarre i clienti attraverso le immagini in 3d di impatto e inoltre permette anche ai tecnici di presentare i disegni in comune per richiedere l’approvazione dei lavori.

Altro grande progetto commissionato e consegnato a tempo di record è appunto la renderizzazione di questa porzione di corte situata ad Arese in Via Mattei.

Il nostro cliente è questa volta L’agenzia Immobiliare Origgi di Arese.

Siamo stati sul posto insieme a loro, e dopo aver fatto un veloce sopralluogo, scattato qualche fotografia di riferimento e ricevuto i disegni tecnici siamo partiti a realizzare il 3d.

PRIMA
progettazione e render

L’appartamento si trova all’interno di una graziosa corte recentemente ristrutturata in centro paese e questa è proprio l’ultima porzione mancante per completarne l’intero restauro.

Ovviamente bisognerà, mantenere un’unica linea di decoro esterno e i render servono appunto in questo caso a farne testimonianza.

Per quanto riguarda gli interni invece, al piano terra troviamo l’ingresso, il soggiorno con cucina a vista, antibagno e bagno finestrato.

Tramite una comoda scala interna con parapetto in vetro, si accede al piano superiore caratterizzato da travi a vista. Qui troviamo la zona notte con camera matrimoniale e balcone annesso, cameretta/studio e secondo bagno finestrato.

Ringraziamo Origgi Immobiliare per aver subito creduto nel nostro lavoro per realizzare questi render di ristrutturazione e speriamo di poter collaborare presto per qualche altro progetto.

Categorie
Blog

Il Virtual Set per comunicazione e marketing

Prima di parlare di Virtual Set per la comunicazione e il marketing, è d’obbligo spiegare prima di tutto di cosa stiamo parlando.

scopriamo cos’è il virtual set

Il Virtual Set è pressoché uno studio televisivo che consente di far interagire persone, o altri oggetti reali, con oggetti generati dal computer, quindi virtuali.

La videocamera reale può muoversi nello spazio all’interno di un limbo verde, mentre l’immagine della videocamera virtuale viene riprodotta dalla stessa prospettiva eliminando il verde e sostituendolo con l’immagine in questione, tutto in real time, pertanto questa scena virtuale all’occhio umano risulterebbe “quasi” reale.

Ed è proprio questo “quasi” a suscitare meraviglia nel pubblico, infatti lo spettatore rimane piacevolmente destabilizzato da questa scena in cui nonostante riesca a comprenderne l’irrealtà, è altresì richiamato al reale grazie alle tecniche di ripresa proprie del virtual set.

Questo è ciò che differenzia uno studio virtuale dalla tecnica tradizionale di chromakey. Il Virtual Set si differenzia anche dalle tecniche utilizzate nei film, in cui le scene vengono modificate in seguito. Uno studio virtuale non ha bisogno di alcuna post produzione perché tutto viene svolto in tempo reale. Questo permette di poter utilizzare questa tecnologia sia durante una registrazione sia durante una diretta televisiva.

Sono molte le persone che lavorano dietro alla creazione di questo prodotto, sicuramente è molto importante il ruolo dell’artista grafico 3D. Infatti per creare lo sfondo virtuale, la scenografia, e qualsiasi altra grafica o animazione personalizzata, è questa la figura necessaria che deve avere anche nozioni di fotografia, di riprese video e di illuminotecnica.

timecore e il virtual set per gli eventi, il marketing e la comunicazione

Timecore è riuscito in questi mesi a spingere moltissimo sul Virtual Set per riprese, eventi e pubblicità.

Eravamo già molto esperti in questo campo, lavorandoci da tantissimi anni per trasmissioni televisive e televendite ma certamente in questo periodo dove le fiere, i meeting e gli eventi dal vivo sono stati totalmente eliminati, il virtual set ha giocato un ruolo fondamentale. Esso è infatti in grado di fare la stessa cosa seppur in condizioni totalmente diverse.

Se è vero che niente può sostituire l’approccio reale col cliente, il contatto e l’empatia, è altrettanto vero che queste esperienze virtuali, un pò surreali suscitano nelle persone una tale curiosità e attenzione che molto spesso possono colpire il pubblico in modo diverso ma alle volte ancora spettacolare.

Per questo motivo il virtual set è un prodotto importantissimo per la comunicazione e il marketing.

Moltissimi sono i clienti che in questi mesi ci hanno chiamato per organizzare delle riprese, speriamo ovviamente di poterne fare sempre di più.

Timecore si avvale del costante sviluppo dei software e delle tecnologie presenti nella struttura di ViSo Video Solutions.

Alcuni esempi:

Categorie
Blog

Settore fiere in crisi

Timecore ha tanto altro da proporre!

Il settore fiere è in crisi, infatti tutti gli eventi fieristici in programma, sono stati annullati causa emergenza Covid-19 sia in Italia che all’estero. Alcuni di questi sono stati riprogrammati per questo autunno ma non c’è ancora nessuna certezza a riguardo e il settore fiere ha perso tanto, tantissimo.

E’ difficile far comprendere a chi non è del settore cosa realmente gira dietro le quinte di questo grande motore. Questo ambiente genera da solo il 3% del Pil nazionale, senza considerare tutto l’indotto ad esso correlato (come l’aumento di fatturato del settore turistico-alberghiero, ristorazione e trasporti).

Nel 2018 (secondo le stime AEFI) si sono svolte soltanto in Italia 908 manifestazioni per un totale di 22 milioni di visitatori.

L’organizzazione di un evento è composto da una fittissima rete di collaboratori, operai, addetti alla sicurezza e trasportatori che si devono coordinare perfettamente, con architetti, designer e tecnici audio/video per dare all’espositore tutto ciò di cui a bisogno durante l’intero svolgimento della manifestazione.

E’ incredibile pensare a quante aziende e lavoratori davvero sono in ginocchio e senza lavoro in questo periodo che ha messo in crisi il settore fiere.

noi non molliamo, anzi!

Timecore snc fortunatamente non è solo allestimenti fieristici, ma anche computer grafica, quindi animazione 3d, renderizzzioni e produzione video.

Mai come ora, è importante non interrompere il filo delle relazioni create in anni di lavoro, mantenere il rapporto con clienti e fornitori e non abbattere i costi di #comunicazione e di #marketing.

Questi settori ci hanno permesso di rimanere a galla in questo periodo di grande difficoltà e non solo. Proprio da questo spunto abbiamo voluto lavorare per dare sempre di più ai nostri clienti.

Ci siamo specializzati ancora meglio sulla produzione video e il marketing virtuale. Insieme ad altri partner siamo in grado di offrire dirette streaming anche su virtual set, aspetto che è risultato essere fondamentale in un momento dove il contatto diretto con il pubblico è stato eliminato.

Certamente non vediamo l’ora di poter ripartire anche con le fiere, ma siamo soddisfatti di non aver mollato in questo momento di difficoltà.

Categorie
Blog Computer Graphics Category

Ditec DAS200: SLIDING TO THE FUTURE!

Ecco qui due lavori appena realizzati per l’azienda Ditec, nostro cliente da anni ormai. Das200 SLIDING TO THE FUTURE è un nuovissimo prodotto che richiedeva una presentazione video di livello che potesse spiegarne il funzionamento in tutte le sue parti.

Abbiamo realizzato questi due video ed alcuni render completamente da zero. Sono stati infatti modellati alcuni 3d, create animazioni dei prodotti e sviluppata una grafica ad hoc per illustrare il meccanismo di questi elementi nei minimi dettagli.

Una delle componenti principali che mettiamo in campo sempre, è la nostra creatività. Siamo infatti in grado di rendere accattivante un concetto così tecnico e meccanico come questo, attraverso il montaggio delle sequenze, la scelta dei font, gli effetti speciali e il ritmo che riusciamo a creare tra musica e immagini.

La computer grafica è lo strumento migliore per spiegare concetti complicati rendendoli accessibili a chiunque. Essa infatti si può utilizzare in ogni campo e in qualsiasi settore ma sicuramente con aziende come la Ditec, che trattano di macchinari automatizzati funziona molto bene.

Modellazione 3d e grafica animata
Modellazione 3d e grafica animata
SLIDING TO THE FUTURE

Ditec DAS200 è l’automazione progettata in base alle esigenze di convenienza e sicurezza per tutti i clienti, utilizzando le tecnologie più avanzate, materiali e componenti di altissima qualità.

Per questo motivo, è in grado di offrire prestazioni al top in termini di ampiezza di passaggio libero, peso massimo delle ante, che possono essere montate su DAS200, e prestazioni su tempi di apertura e chiusura.

Ditec si affida alla nostra creatività e competenza da molti anni, ormai siamo riusciti a creare con loro un rapporto di fiducia e sintonia che ci permette di poter dare sempre loro quello che stanno cercando.

Siamo davvero fieri e onorati di poter essere loro fornitori e collaboratori.

Dal link sottostante potrete vedere i nostri progetti pubblicati sulle loro pagine, alcuni stanno già facendo il giro del mondo!

https://www.ditecentrematic.com/it/ent/ditecentrematiccom/prodotti/porte-pedonali-automatiche/porte-scorrevoli/ditec-das200/

https://www.ditecentrematic.com/

Categorie
Blog Interior Design Category

Ristrutturazione Bagno

Arese – milano

La ristrutturazione di un bagno è qualcosa che non solo abbellisce uno degli ambienti di un appartamento, ma sicuramente cambia anche il modo di vivere ed affrontare una giornata.

Se pensiamo che tutti i giorni la prima cosa che facciamo è recarci in questo spazio, possiamo ben comprendere che se questo locale ci da serenità, luminosità e relax, possiamo affrontare la giornata in modo diverso.

Molto spesso, su riviste di design e arredamento, vediamo immagini di bagni minimali ed essenziali; il colpo d’occhio è sicuramente splendido ma dobbiamo anche considerare molti aspetti quando andremo a progettarlo.

Infatti questo locale è anche un posto dove necessitiamo di molti vani per poter riporre tutto il nostro necessario per non doverlo depositare a vista. Va inoltre considerato che quasi sempre, è utilizzato da più persone e a volte anche nello stesso momento, non da ultimo certamente penseremo all’aspetto estetico che dovrà essere di nostro gradimento e rispecchiare il carattere delle persone che ne usufruiscono.

PRIMA
progettazione e render

Questo bagno padronale di circa 12mq può ospitare comodamente due postazioni lavabo, doccia da 90x80cm, vasca esterna e numerosi ripiani e vani contentori.

Lo stile è moderno e possiamo vederlo dai render 3d realizzati appositamente per il cliente. La linea guida dei materiali si appoggia sui colori del grigio, sia per quanto riguarda i rivestimenti in piastrella e mosaico della doccia, sia per quanto riguarda il mobile dei lavabi realizzato su misura. Il parquet invece, tendente al marrone, dona calore alla stanza

L’enorme specchio, le rubinetterie moderne e importanti, le luci e il controsoffitto giocano un ruolo fondamentale sotto l’aspetto scenografico.

Il progetto è in atto proprio in questo momento, quindi pubblicheremo le foto del risultato finale non appena i lavori saranno ultimati.

Categorie
Blog Interior Design Category

Progettazione e rendering per B&B

Marina di castagneto – TOSCANA

Il progetto è solamente all’inizio, ma vi vogliamo mostrare in anteprima alcuni render delle zone sulle quali stiamo lavorando sia in esterno che in interno.

Questo B&B sarà dotato di 4 stanze per gli ospiti larghe e spaziose, ognuna con il proprio bagno privato, porticato e giardino. La zona colazioni è allestita in veranda che all’occasione può essere chiusa in inverno.

Inoltre avremo l’appartamento del proprietario all’interno della stessa struttura.

Il gioiello di questo B&B sarà la terrazza, dotata di jacuzzi, solarium e zona bar che all’occorrenza potrà essere adibita a feste private

ESTERNI
interni

Gli interni saranno ancora da studiare nei dettagli, ma quel che sappiamo di certo è che ogni stanza, sarà caratterizzata da un emozione, un colore o una caratteristica fondamentale.

Categorie
Blog Interior Design Category

Restyling Cucina

Abitazione privata – Arese – milano

Ecco il progetto di restyling per una cucina abitabile di circa 10 mq.

Si presenta con una forma squadrata, alcuni problemi da risolvere e alcune esigenze da rispettare da parte del cliente.

La caldaia, a vista in questo momento, deve essere nascosta all’interno di un’armadiatura, il desiderio è anche quello di avere molto più spazio per riporre gli oggetti negli scompartimenti, il tavolo deve ospitare 3/4 persone a sedere.

Le piastrelle a pavimento rimangono le stesse, ma le parole d’ordine sono “moderno, lineare e fresco”.

RESTYLING

Detto, fatto!

Con il progetto sviluppato in questo modo la cucina sembra grande quasi il doppio di quello che è.

Questo perchè ogni angolo è sfruttato alla perfezione e i mobili si estendono su tre lati.

Anche il tavolo fa angolo con la cucina e all’occasione si può spostare ed ospitare 3 persone in più.

Abbiamo voluto dedicare moltissimo spazio per riporre gli oggetti all’interno dei mobili, perchè era una richiesta del cliente, ma anche perchè così facendo si forma un’intera parete contenitiva a destra dell’ingresso che permette anche di nascondere la caldaia all’interno di uno di questi armadi.

Avremo i due forni a colonna, un piano cottura ad induzione, lavello con due vasche, una cappa ad aspirazione moderna e lavastoviglie e frigorifero a scomparsa.

L’intera forma ergonomica della cucina, allarga gli spazi, e consente maggiore agilità a chi la deve utilizzare, non ci sono ostacoli, il piano di lavoro è ampio e realizzato in marmo bianco di Carrara.

Chi si troverà ad usare questa cucina avrà sempre tutto sotto controllo. Ogni attrezzo e ogni elettrodomestico si trova nella posizione corretta, per rendere la vita più facile all’utilizzatore.

I lavori sono attesi per quest’estate, noi non vediamo l’ora di mostrarvi i lavori e il risultato finale. Stay tuned!

Categorie
Blog Interior Design Category

Progetto di ristrutturazione

Abitazione privata – cerro al lambro – milano

Oggi parleremo della ristrutturazione di interni. Prenderemo come esempio questo progetto in corso a Cerro al Lambro in provincia di Milano.

La ristrutturazione di interni privati può sembrare un progetto abbastanza semplice, ma non lo è affatto. Infatti in un contesto privato bisogna tenere presente molti aspetti tra cui ovviamente le richieste del cliente, i suoi gusti personali, la sua storia e il motivo che lo spinge a rivoluzionare tutta o in parte, la sua casa.

Qui vi mostreremo una vera e propria trasformazione di due ambienti, il soggiorno e la cucina di questa villetta a schiera.

PRIMA

La prima analisi da fare è lo stato di fatto, bisogna quindi procurarsi una planimetria dei locali e se possibile, recarsi sul posto per un sopralluogo.

A questo punto si potranno scattare delle foto e si prenderanno le misure necessarie per poter fare un confronto con la pianta a disposizione, saranno da rilevare gli impianti elettrici, la tipologia di riscaldamento e gli attacchi idraulici.

Fatto questo si può iniziare a fare una pianta dello stato attuale che ci permette di studiare gli spazi e verificare quali interventi strutturali è possibile realizzare.

il progetto

La fase di progettazione è per noi ovviamente la più entusiasmante, dove tiriamo fuori tutta la nostra creatività. Per la ristrutturazione di interni privati come dicevamo, dobbiamo però essere attenti a tanti aspetti.

Come potete vedere gli ambienti sono rimodernati e cambiati totalmente. In questo caso il cliente ci aveva dato disposizioni per una ristrutturazione completa. Le indicazioni erano moderno, semplice e lineare con toni di colore tenui tendenti ai grigi e al tortora.

La richiesta è stata rispettata e incorporata perfettamente con alcuni elementi esistenti come le travi e il pavimento in legno.

Quando il cliente è entusiasta già alla prima proposta, per noi è sempre una grande soddisfazione, perchè vuol dire che abbiamo colpito nel segno stando attenti alle loro richieste.

Categorie
Blog

Fiere 2020 posticipate

calendario posticipato in autunno

Il calendario delle fiere, in Italia e all’estero per il 2020, ha subito notevoli modifiche a causa dell’emergenza sanitaria in corso (Covid-19). Infatti tutta la scaletta primaverile che da sempre è molto fitta, slitterà direttamente all’autunno 2020

Questo spostamento, che sta già creando notevoli difficoltà economiche oggi per tutto il settore, produrrà altre difficoltà dopo l’estate, quando oltre ai numerosi eventi già in programma, si aggiungeranno questi, che sono stati posticipati.

Basti pensare ad alcuni grandissimi eventi come il salone del mobile, il cosmoprof, la fashion week, che movimentano milioni di persone ogni anno sia per quanto riguarda le visite, ma anche per quanto riguarda i lavori di allestimento, gli alberghi e i trasporti.

Il personale che lavora dietro le quinte nelle fiere è tantissimo, a volte non lo si considera, ma questo è il motore fondamentale che permette la riuscita di un evento e tutti dovranno essere bravi a non farlo inceppare.

Bisognerà quindi pensare a tutto nei minimi dettagli a Settembre, quando si verrà a creare un susseguirsi di manifestazioni una dopo l’altra in tutta l’Europa. A livello logistico, per gli organizzatori e gli allestitori, sarà dura poter far fronte a tutto ma noi siamo sicuri di potercela fare.

Paint Expo, che si svolgerà a Karlsruhe in Germania e Cosmoprof Worldwide Bologna, sono gli eventi per Timecore di maggiore importanza quest’anno. I nostri clienti possono stare tranquilli, non appena le condizioni ce lo permetteranno saremo pronti a ricominciare con la produzione.

Già da ora stiamo cercando, per quanto possibile, di portarci avanti con i lavori organizzativi, e con la programmazione così da non farci cogliere impreparati quando sarà il momento.

A questo link potrete verificare quali eventi sono stati posticipati in tutta Italia e quando sono stati riprogrammati (il calendario è in continuo aggiornamento)

01