Elisa Franceschini

elisa franceschini
Co-founder
Interior & Exhibition Designer

Dopo il diploma di liceo scientifico, nel 2007 mi diplomo in interior design all’Istituto Europeo di Design di Milano con votazione 100/100 e lode presentando un progetto di interni in collaborazione con le aziende Angelo Po ed Enofrigo.

Durante il percorso accademico ho partecipato a diversi concorsi organizzati da aziende importanti del settore, tra cui Angelo Po, Tecnoargilla, Vetrerie Bruni e Hasbro Giocattoli.

Il progetto realizzato per Hasbro Giocattoli ha vinto il concorso ed è stato oggetto di esposizione durante il Salone del mobile 2006, mentre con entrambi i progetti di Vetrerie Bruni e Tecnoargilla sono arrivata in finale.

L’esperienza acquisita durante gli studi mi ha permesso di trovare lavoro, negli anni successivi, presso alcuni studi importanti di architettura, interior e industrial design a Milano.

La mia esperienza lavorativa inizia con l’architetto Fernando Cesar Mosca. Lavoro nel suo studio di Milano e saltuariamente anche in quello spagnolo a La coruna, per quasi due anni. Imparo moltissimo per quanto riguarda il disegno tecnico e la gestione dello spazio architettonico all’interno di negozi, bar e case private.

Dopo questa esperienza ho collaborato per pochi mesi con lo studio Klaxon srl, sempre a Milano per la progettazione grafica della ruota panoramica di Antibes in Francia.

Successivamente ho lavorato per l’architetto Giovanna Azzarello a Milano dove oltre ad impegnarmi su progetti di interior design, mi dedicavo particolarmente al design del prodotto, imparando molto anche in questo campo.

Terminata questa esperienza sono arrivata infine nello studio Nauset Beach Design di Milano dove ho lavorato per oltre 10 anni a stretto contatto con clienti e fornitori. Qui ho scoperto un mondo incredibile che mi ha appassionato moltissimo e che non conoscevo, il mondo degli allestimenti. In 10 anni di lavoro ho progettato centinaia di allestimenti e stand fieristici, spostandomi in ogni parte del mondo per seguirne i lavori di costruzione.

Durante tutti questi anni di lavoro, seguivo privatamente anche molti altri progetti di interior design e grafica per numerosi amici e conoscenti

Sicuramente questa ultima esperienza mi ha dato modo di crescere e capire quello che volevo fare nel mio prossimo futuro.

Attualmente sono proprietaria insieme a mio fratello della società Timecore snc, dove io mi occupo principalmente di tutti i lavori di interior design ed exhibition design, ma anche di grafica, modellazione 3d e rendering.

Sono una persona dinamica e professionale, ho diverse passioni, tra le quali, la fotografia i viaggi e lo sport.


A graduate from the prestigious European Institute of Design in Milan, 100/100 cum laude. During my academics years I excelled in industry competitions organized by Angelo Po, Tecnoargilla, Vetrerie Bruni and Hasbro Toys.

The project for Hasbro Toys did particularly well, won the competition and was exhibited in the Salone Del Mobile in Milan in 2006.

The experience gained during my studies allowed me to find work, in the following years, at some important architecture, interior and industrial design studios in Milan.

My career began at some of the most prestigious studios in Italy: Fernando Cesar Mosca in Milan and La Coruna where I developed my knowledge of technical design and architectural spaces for shops, cafes and private homes; Klaxon Srl where I worked on the graphic design of the Ferris wheel in Antibes (France) and Giovanna Azzarello’s studio where instead I specialized in product design.

As a more experienced interior designer, I joined Nauset Beach Design where over the course of ten years I was entirely focus on the extraordinary world of Exhibitions and Fairs Design working on hundreds of exhibitions and stands while also travelling to sites across the world to supervise the construction works.

While my professional life introduced me to exhibitions design, I began to help friends and family on private interior and graphic design projects, which inspired me to take the next step in my career.

With my brother Davide, I founded Timecore Snc to combine our passions and interests. I am responsible for exhibition, interior and graphic design but also work on 3D modelling and rendering.

In my free time I love photography, travelling, gymnastic, snowboarding and running after my Jack Russel terrier: Kobe.

Categorie
Blog

Settore fiere in crisi

Timecore ha tanto altro da proporre!

Il settore fiere è in crisi, infatti tutti gli eventi fieristici in programma, sono stati annullati causa emergenza Covid-19 sia in Italia che all’estero. Alcuni di questi sono stati riprogrammati per questo autunno ma non c’è ancora nessuna certezza a riguardo e il settore fiere ha perso tanto, tantissimo.

E’ difficile far comprendere a chi non è del settore cosa realmente gira dietro le quinte di questo grande motore. Questo ambiente genera da solo il 3% del Pil nazionale, senza considerare tutto l’indotto ad esso correlato (come l’aumento di fatturato del settore turistico-alberghiero, ristorazione e trasporti).

Nel 2018 (secondo le stime AEFI) si sono svolte soltanto in Italia 908 manifestazioni per un totale di 22 milioni di visitatori.

L’organizzazione di un evento è composto da una fittissima rete di collaboratori, operai, addetti alla sicurezza e trasportatori che si devono coordinare perfettamente, con architetti, designer e tecnici audio/video per dare all’espositore tutto ciò di cui a bisogno durante l’intero svolgimento della manifestazione.

E’ incredibile pensare a quante aziende e lavoratori davvero sono in ginocchio e senza lavoro in questo periodo che ha messo in crisi il settore fiere.

noi non molliamo, anzi!

Timecore snc fortunatamente non è solo allestimenti fieristici, ma anche computer grafica, quindi animazione 3d, renderizzzioni e produzione video.

Mai come ora, è importante non interrompere il filo delle relazioni create in anni di lavoro, mantenere il rapporto con clienti e fornitori e non abbattere i costi di #comunicazione e di #marketing.

Questi settori ci hanno permesso di rimanere a galla in questo periodo di grande difficoltà e non solo. Proprio da questo spunto abbiamo voluto lavorare per dare sempre di più ai nostri clienti.

Ci siamo specializzati ancora meglio sulla produzione video e il marketing virtuale. Insieme ad altri partner siamo in grado di offrire dirette streaming anche su virtual set, aspetto che è risultato essere fondamentale in un momento dove il contatto diretto con il pubblico è stato eliminato.

Certamente non vediamo l’ora di poter ripartire anche con le fiere, ma siamo soddisfatti di non aver mollato in questo momento di difficoltà.

Categorie
Blog Interior Design Category

Ristrutturazione Bagno

Arese – milano

La ristrutturazione di un bagno è qualcosa che non solo abbellisce uno degli ambienti di un appartamento, ma sicuramente cambia anche il modo di vivere ed affrontare una giornata.

Se pensiamo che tutti i giorni la prima cosa che facciamo è recarci in questo spazio, possiamo ben comprendere che se questo locale ci da serenità, luminosità e relax, possiamo affrontare la giornata in modo diverso.

Molto spesso, su riviste di design e arredamento, vediamo immagini di bagni minimali ed essenziali; il colpo d’occhio è sicuramente splendido ma dobbiamo anche considerare molti aspetti quando andremo a progettarlo.

Infatti questo locale è anche un posto dove necessitiamo di molti vani per poter riporre tutto il nostro necessario per non doverlo depositare a vista. Va inoltre considerato che quasi sempre, è utilizzato da più persone e a volte anche nello stesso momento, non da ultimo certamente penseremo all’aspetto estetico che dovrà essere di nostro gradimento e rispecchiare il carattere delle persone che ne usufruiscono.

PRIMA
PROGETTAZIONE E RENDER

Questo bagno padronale di circa 12mq può ospitare comodamente due postazioni lavabo, doccia da 90x80cm, vasca esterna e numerosi ripiani e vani contentori.

Lo stile è moderno e possiamo vederlo dai render 3d realizzati appositamente per il cliente. La linea guida dei materiali si appoggia sui colori del grigio, sia per quanto riguarda i rivestimenti in piastrella e mosaico della doccia, sia per quanto riguarda il mobile dei lavabi realizzato su misura. Il parquet invece, tendente al marrone, dona calore alla stanza

L’enorme specchio, le rubinetterie moderne e importanti, le luci e il controsoffitto giocano un ruolo fondamentale sotto l’aspetto scenografico.

DOPO

Categorie
Blog Interior Design Category

Progettazione e rendering per B&B

Marina di castagneto – TOSCANA

Il progetto è solamente all’inizio, ma vi vogliamo mostrare in anteprima alcuni render delle zone sulle quali stiamo lavorando sia in esterno che in interno.

Questo B&B sarà dotato di 4 stanze per gli ospiti larghe e spaziose, ognuna con il proprio bagno privato, porticato e giardino. La zona colazioni è allestita in veranda che all’occasione può essere chiusa in inverno.

Inoltre avremo l’appartamento del proprietario all’interno della stessa struttura.

Il gioiello di questo B&B sarà la terrazza, dotata di jacuzzi, solarium e zona bar che all’occorrenza potrà essere adibita a feste private

ESTERNI
interni

Gli interni saranno ancora da studiare nei dettagli, ma quel che sappiamo di certo è che ogni stanza, sarà caratterizzata da un emozione, un colore o una caratteristica fondamentale.

Categorie
Blog Interior Design Category

Restyling Cucina

Abitazione privata – Arese – milano

Ecco il progetto di restyling per una cucina abitabile di circa 10 mq.

Si presenta con una forma squadrata, alcuni problemi da risolvere e alcune esigenze da rispettare da parte del cliente.

La caldaia, a vista in questo momento, deve essere nascosta all’interno di un’armadiatura, il desiderio è anche quello di avere molto più spazio per riporre gli oggetti negli scompartimenti, il tavolo deve ospitare 3/4 persone a sedere.

Le piastrelle a pavimento rimangono le stesse, ma le parole d’ordine sono “moderno, lineare e fresco”.

RESTYLING

Detto, fatto!

Con il progetto sviluppato in questo modo la cucina sembra grande quasi il doppio di quello che è.

Questo perchè ogni angolo è sfruttato alla perfezione e i mobili si estendono su tre lati.

Anche il tavolo fa angolo con la cucina e all’occasione si può spostare ed ospitare 3 persone in più.

Abbiamo voluto dedicare moltissimo spazio per riporre gli oggetti all’interno dei mobili, perchè era una richiesta del cliente, ma anche perchè così facendo si forma un’intera parete contenitiva a destra dell’ingresso che permette anche di nascondere la caldaia all’interno di uno di questi armadi.

Avremo i due forni a colonna, un piano cottura ad induzione, lavello con due vasche, una cappa ad aspirazione moderna e lavastoviglie e frigorifero a scomparsa.

L’intera forma ergonomica della cucina, allarga gli spazi, e consente maggiore agilità a chi la deve utilizzare, non ci sono ostacoli, il piano di lavoro è ampio e realizzato in marmo bianco di Carrara.

Chi si troverà ad usare questa cucina avrà sempre tutto sotto controllo. Ogni attrezzo e ogni elettrodomestico si trova nella posizione corretta, per rendere la vita più facile all’utilizzatore.

I lavori sono attesi per quest’estate, noi non vediamo l’ora di mostrarvi i lavori e il risultato finale. Stay tuned!

Categorie
Blog Interior Design Category

Progetto di ristrutturazione

Abitazione privata – cerro al lambro – milano

Oggi parleremo della ristrutturazione di interni. Prenderemo come esempio questo progetto in corso a Cerro al Lambro in provincia di Milano.

La ristrutturazione di interni privati può sembrare un progetto abbastanza semplice, ma non lo è affatto. Infatti in un contesto privato bisogna tenere presente molti aspetti tra cui ovviamente le richieste del cliente, i suoi gusti personali, la sua storia e il motivo che lo spinge a rivoluzionare tutta o in parte, la sua casa.

Qui vi mostreremo una vera e propria trasformazione di due ambienti, il soggiorno e la cucina di questa villetta a schiera.

PRIMA

La prima analisi da fare è lo stato di fatto, bisogna quindi procurarsi una planimetria dei locali e se possibile, recarsi sul posto per un sopralluogo.

A questo punto si potranno scattare delle foto e si prenderanno le misure necessarie per poter fare un confronto con la pianta a disposizione, saranno da rilevare gli impianti elettrici, la tipologia di riscaldamento e gli attacchi idraulici.

Fatto questo si può iniziare a fare una pianta dello stato attuale che ci permette di studiare gli spazi e verificare quali interventi strutturali è possibile realizzare.

il progetto

La fase di progettazione è per noi ovviamente la più entusiasmante, dove tiriamo fuori tutta la nostra creatività. Per la ristrutturazione di interni privati come dicevamo, dobbiamo però essere attenti a tanti aspetti.

Come potete vedere gli ambienti sono rimodernati e cambiati totalmente. In questo caso il cliente ci aveva dato disposizioni per una ristrutturazione completa. Le indicazioni erano moderno, semplice e lineare con toni di colore tenui tendenti ai grigi e al tortora.

La richiesta è stata rispettata e incorporata perfettamente con alcuni elementi esistenti come le travi e il pavimento in legno.

Quando il cliente è entusiasta già alla prima proposta, per noi è sempre una grande soddisfazione, perchè vuol dire che abbiamo colpito nel segno stando attenti alle loro richieste.

Categorie
Blog

Fiere 2020 posticipate

calendario posticipato in autunno

Il calendario delle fiere, in Italia e all’estero per il 2020, ha subito notevoli modifiche a causa dell’emergenza sanitaria in corso (Covid-19). Infatti tutta la scaletta primaverile che da sempre è molto fitta, slitterà direttamente all’autunno 2020

Questo spostamento, che sta già creando notevoli difficoltà economiche oggi per tutto il settore, produrrà altre difficoltà dopo l’estate, quando oltre ai numerosi eventi già in programma, si aggiungeranno questi, che sono stati posticipati.

Basti pensare ad alcuni grandissimi eventi come il salone del mobile, il cosmoprof, la fashion week, che movimentano milioni di persone ogni anno sia per quanto riguarda le visite, ma anche per quanto riguarda i lavori di allestimento, gli alberghi e i trasporti.

Il personale che lavora dietro le quinte nelle fiere è tantissimo, a volte non lo si considera, ma questo è il motore fondamentale che permette la riuscita di un evento e tutti dovranno essere bravi a non farlo inceppare.

Bisognerà quindi pensare a tutto nei minimi dettagli a Settembre, quando si verrà a creare un susseguirsi di manifestazioni una dopo l’altra in tutta l’Europa. A livello logistico, per gli organizzatori e gli allestitori, sarà dura poter far fronte a tutto ma noi siamo sicuri di potercela fare.

Paint Expo, che si svolgerà a Karlsruhe in Germania e Cosmoprof Worldwide Bologna, sono gli eventi per Timecore di maggiore importanza quest’anno. I nostri clienti possono stare tranquilli, non appena le condizioni ce lo permetteranno saremo pronti a ricominciare con la produzione.

Già da ora stiamo cercando, per quanto possibile, di portarci avanti con i lavori organizzativi, e con la programmazione così da non farci cogliere impreparati quando sarà il momento.

A questo link potrete verificare quali eventi sono stati posticipati in tutta Italia e quando sono stati riprogrammati (il calendario è in continuo aggiornamento)

01
Categorie
Blog

Tenuta Di Vaira, progetto work in progress

Tenuta di vaira – Bolgheri (LI) – toscana – italia

Oggi, con grande entusiasmo, vi vorremmo parlare della Tenuta Di Vaira di Vincenzo Di Vaira, un progetto work in progress.

Quello che si sta realizzando qui, tra le colline Toscane, nel cuore della Doc Bolgheri , è qualcosa di davvero speciale.

Questa terra è da sempre nota come patria del vino. Alcune delle vigne più famose al mondo sono infatti radicate proprio in queste zone, tra Bolgheri, Castegneto Carducci e la Costa degli Etruschi.

E’ proprio nel mezzo di questo paradiso di terre e sapori che troviamo la Tenuta Di Vaira. Un’ azienda che ha una storia di tradizione familiare che si protrae da anni.

I Di Vaira credendoci e lavorando duramente, hanno scelto l’anno scorso di dare vita ad una nuova cantina che ospiti una produzione maggiore di vino e che possa essere sede altresì di visite ed eventi.

Qualche anno fa abbiamo conosciuto i proprietari e instaurato un ottimo rapporto di amicizia che col tempo, è dunque divenuto una collaborazione lavorativa vera e propria. Abbiamo iniziato infatti a realizzare lavori di grafica nonché la creazione del nuovo logo, e altri servizi di corporate identity.

il progetto

Tale collaborazione si è poi evoluta quando loro hanno deciso di affidarci proprio la progettazione della cantina. Così, insieme ad un team specializzato di ingegneri e impiantisti, che si occupa di tutti gli aspetti tecnici, stiamo dando vita a questo grande progetto.

Abbiamo progettato gli interni per tutte le aree produttive e commerciali, quindi la zona vendita, la sala degustazione, la barricaia, la tinaia e gli uffici. Per un totale di oltre 1500 mq di estensione.

E’ stato inoltre richiesto il nostro contributo per le scelte stilistiche e creative della parte esterna, in particolare per giardini, portici, camminatoi e parcheggi che poi verranno sviluppati secondo le norme del territorio da tecnici specializzati.

Partecipare alla creazione di questa meravigliosa cantina è davvero entusiasmante, la progettazione è ormai ultimata e qui potete vedere lo stato attuale dei lavori.

Non vogliamo ancora mostrarvi il progetto in 3d perchè crediamo che debba essere una sorpresa per tutti.

Speriamo di potervi mostrare i lavori finiti della nuova Tenuta Di Vaira al più presto!

www.tenutadivaira.com

Categorie
Blog Computer Graphics Category

Rendering e Animazione 3D

Un loft da sogno

Ecco un loft da sogno, studiato in tutti i minimi dettagli.
Chi non la vorrebbe una casa così?

Abbiamo realizzato un piccolo video in animazione 3d per mostrarvi gli interni di questo loft da sogno in stile industrial design.

Il design è pressoché vintage ma allo stesso tempo moderno, sembra di essere in uno di quegli appartamenti di New York che si vedono spesso nei film.

Finestre ampie che lasciano passare molta luce, parquet a listoni grandi un pò retrò, mattoni a vista che richiamano molto lo stile newyorkese e arredi industriali di famosi architetti e designer.

Chi ha detto che non possa diventare realtà?

Categorie
Blog

Work in progress – Villa Singola

L’italia si ferma ma timecore no!

L’italia si sta fermando per l’emergenza Covid-19 ma Timecore cerca di non farlo.

Infatti i lavori di progettazione di questa meravigliosa villa continuano ad andare avanti.

Nei mesi scorsi abbiamo dato priorità maggiore agli spazi interni in modo tale da consentirne l’utilizzo il prima possibile e infatti ci avevamo visto lungo. Le zone interne sono quasi terminate e pronte all’uso, adesso invece ci stavamo focalizzando sulla progettazione e sui lavori in esterno.

L’area del portico e del carrabile è già definita, abbiamo lavorato senza sosta per cercare di portare a termine il cantiere per quest’estate. Non è facile di questi tempi e abbiamo dovuto sospendere il cantiere, ma si spera per poco tempo.

Il passo successivo sarà quello dello scavo che ospiterà la piscina e la sistemazione delle zone verdi con tanto di camminatoi, illuminazione scenografica e opere murarie che faranno da contorno a questa meravigliosa dimora.

Non vediamo l’ora di mostrarvi il risultato finale!